Segni sospetti durante i test prenatali – cosa fare?

Se il risultato di un test del primo trimestre è sospetto, i medici spesso consigliano ulteriori chiarimenti con procedure diagnostiche invasive. I test diagnostici prenatali (DPN) possono essere eseguiti solo in determinati periodi della gravidanza. Una donna incinta deve quindi spesso aspettare alcune settimane prima di poter eseguire la procedura e i risultati dell’esame sono finalmente disponibili.

Non di rado, le donne vivono un tale periodo di attesa come una sorta di «gravidanza di prova». L’incertezza sull’ulteriore andamento della gravidanza rende difficile per loro stabilire un rapporto personale con il bambino.

La DNP Le ha dato un risultato sospetto? Sta considerando ulteriori esami prenatali? Sta aspettando i risultati degli esami invasivi? Il team di Prodonna sarà lieto di rispondere alle Sue domande.