L’aborto: Quali sono i rischi e le conseguenze?

L’idea di praticare un aborto entro un determinato periodo di tempo (interruzione di gravidanza impunita, art. 119 del Codice penale svizzero) crea spesso un’enorme pressione sulla donna interessata affinché prenda una decisione. Molte donne si sentono sopraffatte da questa situazione. I sentimenti possono essere estremamente ambivalenti.

Inoltre, le reazioni del partner, dei parenti e dei conoscenti rappresentano spesso un pesante fardello. La donna incinta si sente sovente isolata dal comportamento del suo ambiente e lasciata sola nel processo decisionale. Soprattutto quando il suo partner è fuori dalla decisione e dalla responsabilità con parole come: “Qualunque cosa tu decida, io l’accetto”.

Le donne in questa situazione hanno molte domande: come funziona un aborto? Quali sono i rischi e le conseguenze dell’aborto? Come sarebbe la mia vita dopo l’aborto? Potrei continuare a vivere come prima? Cambierà il mio atteggiamento nei confronti dei bambini?

Molte persone non sono consapevoli che un aborto cambia la loro vita. Una gravidanza non può essere annullata. I rischi e le conseguenze concrete sono difficili da valutare. Tuttavia, si raccomanda vivamente alle persone colpite da questa difficile situazione di chiedere il parere ad un organismo indipendente e competente.